Cambia la policy Amazon – Finisce la pacchia per i recensori?

Tutti quanti ricorderanno il mio articolo riguardo un metodo per ricevere cose scontate o addirittura gratis in cambio di una recensione su Amazon: dovevi iscriverti a un sito, fare richiesta del prodotto e, nel caso venisse accettato, ricevevi un coupon per comprare a prezzo scontato. In cambio ti impegnavi a lasciare una recensione dettagliata dopo aver provato il prodotto.
 finepacchia
 

Cosa è cambiato da allora e perché?

Come sempre in tutte le cose deve starci il guastafeste. In questo caso i guastafeste sono stati tutti quei “recensori” che lasciavano cinque stelle ai prodotti senza provarli accuratamente e tacendone i difetti al solo fine di compiacere il venditore e ottenere ulteriori oggetti da provare. Ci sono stati addirittura casi in cui la gente ha recensito cose senza nemmeno tirarle fuori dalla scatola, per poi rivenderle su eBay o Subito. Una pratica del genere, a lungo andare, avrebbe minato alla base il sistema di recensioni e la fiducia dei clienti verso queste ultime, per cui Amazon è stata costretta a intervenire.
La differenza rispetto a prima è che il venditore non può più elargire coupon in cambio di recensioni su Amazon, ma può continuare a farlo solo in cambio di recensioni al di fuori di esso (quindi canali Youtube, pagine Facebook ecc.)
La modifica di queste condizioni, al momento in cui scrivo, è stata attuata solamente su Amazon USA, ma è molto probabile che tale modifica avvenga anche su Amazon Italia nelle prossime settimane o mesi.

risposta1
 
 

Come è cambiato Amzreviewtrader?

Il sito ha conservato la stessa interfaccia di prima, ma con alcune importanti variazioni: adesso non siete tenuti a lasciare il permalink della vostra recensione e avete un tetto mensile di 150 richieste di coupon. La mia supposizione è che sarà molto più difficile trovare prodotti a 0€ e ci saranno, invece, più coupon che scontano parzialmente il prodotto.

Come continuare a ricevere prodotti?

Il consiglio che vi do è di continuare a fare recensioni su Amazon di qualità, senza assecondare richieste di rilascio di recensioni a cinque stelle ed essendo sinceri con il vostro pubblico. Magari un domani, grazie alla serietà dimostrata, riuscirete ad entrare nel programma Amazon Vine e potrete ottenere gratuitamente anche prodotti da svariate centinaia di euro. In quel caso, però, non sarà il venditore a mandarvi gli oggetti da provare, ma Amazon stessa.

A me di questo cambio di rotta dispiace, ma allo stesso tempo mi fa piacere. Ero un po’ stufo di leggere recensioni su Amazon da parte di personaggi che non provavano gli oggetti e mi ero anche scocciato di ricevere voti “non utile” a casaccio. Magari il mio posto tra i top recensori era ambito oppure recensioni troppo oneste avevano infastidito qualche venditore? Chissà.

 

Un ultima cosa 🙂 Solo un ultimo favore…

Se il mio articolo ti è piaciuto potresti condividerlo nei tuoi social o mettere un “mi piace”? E’ molto importante per noi dello staff di Pillole di Tecnologia…abbiamo creato tutto ciò per passione e per i lettori che continuano a seguirci. Vedere un piccolo segno da parte vostra ci da la forza di continuare 🙂

Per tutte le novità potete continuare a seguirmi su Facebook a questo LINK o anche sul canale Telegram cliccando su telegram.me/pilloleditecnologia Per entrare nella community di Pillole di Tecnologia, puoi fare riferimento al gruppo Facebook dove potrai avere la possibilità di interagire con tutti i lettori del blog e direttamente con lo staff. Vuoi iscriverti alla nostra newsletter? Ecco il LINK 🙂

Potrebbe piacerti anche Altri di autore

  • daniele

    ciao, io ho provato ad isrivermi al sito ma mi continua a dire che la mia mail non è confermata.. non capisco, io ho cliccato sul link nella mail che mi hanno inviato per confermare l’indirizzo

  • JessyJe

    Ciao, ho provato ad iscrivermi ma al momento dell’iscrizione non mi ha richiesto l’URL di Amazon ed ora anche se vado sull’account non mi escono campi dove inserirlo.. come faccio?

    • Ciao…devi inserirlo successivamente nel tuo profilo…puoi leggere la nostra prima guida…dovresti trovare tutto…se cosi non fosse contattaci senza problemi….o qui nei commenti o in community 😉

      • JessyJe

        Mi sono registrata regolarmente, ed ho seguito le istruzioni, solo che dopo la registrazione cliccando su Accont mi chiede solo la mail e la password.. non ho il campo dove inserire la URL.. per capirci la mia finestra termina con: “Send me a daily summary of approved vouchers” sotto non ho altri campi da compilare… sai come mai?

        • Penso che in questo momento, visto che le regole in Amazon.com sono cambiate…potrebbe non essere più necessario inserire l’url

          • JessyJe

            Puó essere.. è che non capisco ora in base a cosa sceglieranno a chi dare i prodotti scontati senza URL.. comunque grazie mille per la disponibilitá.. 🙂

App Computer Gadget Home Tech Mobile e Wearable Smartphone Smartwatch e Smartband Sofware Web
Moto G4 Plus
Lenovo Moto G4 Plus – Buon compromesso – La nostra recensione
speaker easyacc
Speaker EasyAcc da 20W – Un altoparlante bluetooth molto potente
tastiera Koolertron in bambù
Tastiera Koolertron in bambù – Una periferica dal design molto particolare
Android Hardware Microsoft Excel Mobile Software
timer-per-computer
Come creare in pochi minuti un timer per spegnere il tuo computer
telegram
Telegram! I passi per conoscerlo, apprezzarlo ma sopratutto sfruttarlo
powerbank
Powerbank – Guida all’acquisto
Amazon Shopping Tariffe
black friday
Black Friday e Cyber Monday – Tutti si preparano…e tu?
buoni-sconto-amazon-4
Come ottenere 60 euro di buoni sconto con Amazon
recensioni su amazon cambio policy
Cambia la policy Amazon – Finisce la pacchia per i recensori?
Come Potenziare il Wi-Fi con un Ripetitore
Come potenziare il Wi-Fi con un ripetitore wireless
power bank
Power Bank, questi sconosciuti. Come funzionano?
contapassi
Contapassi, questo sconosciuto, come funziona in realtà
mob.is.it
mob.is.it:motivazione,obiettivo,disciplina per un business online