Chuwi HI8 Pro – Un Tablet Dual OS per chi odia scegliere 

0 75
90%
IL NOSTRO VOTO
  • Software
  • Caratteristiche tecniche
  • Materiali

Tablet Android o Windows? E se avessimo la possibilità di non dover scegliere? A volte infatti potrebbe essere utile avere a disposizione un sistema Android mentre in altre Windows (nel vero senso della parola). Abbiamo provato il tablet Chuwi HI8 Pro, un Dual OS Android 5.1 & Windows 10 da 8 pollici

ACQUISTA SU GEARBEST

Packaging ed accessori 

Una confezione semplice. Troviamo all’interno il tablet, l’alimentatore (5V, 2A) ed il cavo di ricarica (utilizzabile anche per il collegamento con il PC).

 

Design e Materiali 

Un design elegante e molto semplice dal punti di vista dei materiali accompagna Chuwi HI8 Pro. La cover del tablet è in plastica. Solo le parti laterali sono in alluminio che gli donano un design molto elegante malgrado la semplicità dei materiali. Nella zona del pannello da 8 pollici abbiamo il tasto touch dedicato alla “home”, la fotocamera anteriore ed il led di stato. Lungo i lati troviamo solo i tasti dedicati al controllo volume, all’accensione e standby. Per quanto riguarda le porte di input ed output, troviamo una microHDMI per il collegamento verso monitor o TV, un’uscita audio (connettore da 3.5mm), una porta USB Type-C (OTG) dedicata sia alla ricarica che alla possibilità di collegamento verso un Hub (per collegare delle periferiche USB ad esempio) ed un ingresso microSD (espansione fino a 128GB). 

ACQUISTA SU GEARBEST

Il sistema operativo 

Chuwi HI8 è un tablet Dual OS. Cosa significa? All’avvio ci verrà chiesto se vogliamo avviare il sistema con il sistema operativo Android 5.1 o Windows 10. Non abbiamo la necessità di riavviare il tablet per cambiare OS, infatti sia in Android che in Windows si trova una funzione per cambiare sistema operativo. 

Android 5.1 

Troviamo un Sistema Operativo poco personalizzato. Questa cosa implica anche una maggiore velocità del sistema con applicazioni proprietarie del produttore non installate. Abbiamo quindi una possibilità di personalizzazione molto ampia. Per quanto riguarda lo spazio a disposizione dedicato, troveremo 8GB dei quali 5 a disposizione dell’utente (la maggior parte dello spazio a disposizione è dedicata a Windows 10). 

chuwi-hi8-pro-42

Windows 10 

 Abbiamo la possibilità di avviare anche una versione di Windows 10 64bit, già attivata e funzionante. Questo sistema operativo è molto utile per operazioni più complesse, dove il sistema Android risulterebbe più limitato. Negativo il fatto che il sistema operativo originale è in lingua inglese.

Caratteristiche tecniche e hardware 

Caratteristiche molto interessanti per Chuwi HI8 Pro: 

  • CPU Intel Atom-X5 Z8300 a 64bit Quad Core 1.44GHz, fino a 1.84GHz  
  • GPU: Intel HD Graphic Gen8  
  • 2GB di RAM DDR3L 
  • Spazio interno di 32GB (suddivisi fra Android e Windows)
  • Batteria da 4000 mAh 

chuwi-hi8-pro-31

Il test effettuato con AnTuTu  ci rivela un punteggio di 62049, che dalle comparazioni di pone a metà fra un iPhone 5S e Xiaomi MI|4S

Lo schermo 

Abbiamo a disposizione un pannello frontale da 8 pollici IPS con una risoluzione di 1200×1920 ed una densità di 240dpi. Lo schermo di questo tablet dual OS si comporta bene in situazioni standard, mentre sotto la luce diretta risulta meno leggibile. Il touch è molto reattivo e presenta 10 punti per il multi-touch (testato con AnTuTu).  L’angolo visuale è abbastanza ampio ed i colori perdono la loro colorazione avvicinandoci molto ai 90 gradi rispetto al campo visivo. 

La fotocamera 

Eh si…un buon reparto fotografico è quello che manca nella maggior parte dei tablet Windows economici. Il Chuwi HI8 Pro è dotato di una fotocamera anteriore e posteriore da 2MP. Sicuramente chi acquista un prodotto di questo tipo non lo fa per scattare foto di alta qualità. Utili le cam, invece per software tipo Skype. 

 ACQUISTA SU GEARBESTchuwi-hi8-pro-32

Chuwi HI8 Pro trova la sua utilità anche nel momento in cui arrivati a casa, o al lavoro, volessimo utilizzarlo anche in abbinamento con un monitor o una TV. Possiamo per esempio sfruttare la porta microHDMI ed un mouse e tastiera bluetooth per trasformare questo tablet in una vera postazione di lavoro. Lato Android, invece, il collegamento ad una TV è molto utile per visualizzare contenuti multimediali (per esempio su Netflix).

Accessori consigliati

Un ultima cosa 🙂 Solo un ultimo favore…Se il mio articolo ti è piaciuto potresti condividerlo nei tuoi social o mettere un “mi piace”? E’ molto importante per noi dello staff di Pillole di Tecnologia…abbiamo creato tutto ciò per passione e per i lettori che continuano a seguirci. Vedere un piccolo segno da parte vostra ci da la forza di continuare 🙂
Per tutte le novità potete continuare a seguirmi su Facebook a questo LINK o anche sul canale Telegram cliccando su telegram.me/pilloleditecnologia Per entrare nella community di Pillole di Tecnologia, puoi fare riferimento al gruppo Facebook dove potrai avere la possibilità di interagire con tutti i lettori del blog e direttamente con lo staff. Vuoi iscriverti alla nostra newsletter? Ecco il LINK 🙂

Potrebbe piacerti anche Altri di autore