Come creare stickers personalizzati per Telegram

Prima di cominciare questo tutorial, vorrei prima farvi capire cosa sono gli stickers (o adesivi). Personalmente, reputo questa funzionalità introdotta da Telegram, come una valida alternativa alle emoji o alle emoticon che solitamente utilizziamo nelle altre app di messaggistica (ma che in ogni caso troviamo anche all’interno di Telegram). Ma per farvi capire al meglio di cosa parlo, basta guardare l’immagine qua sotto, belle vero? E se poteste crearne da voi con le vostre foto preferite?

sticker

Come procediamo? Telegram impone delle linee guida per la creazione degli adesivi da poter utilizzare

Immagine:

  • formato .png: che ci permette eventualmente di poter eliminare lo sfondo ed ottenere ottimi risultati
  • dimensione del file: massimo 300KB
  • dimensione dell’immagine (altezza x larghezza) : 512×512 pixel (massimi)

Come procediamo:

Prima di tutto dobbiamo utilizzare un’immagine o una foto delle dimensioni e dalle caratteristiche adeguate, quindi prepariamola e teniamola pronta all’uso. Ora iniziamo con la vera creazione dello sticker, o del pacchetto nel caso in cui vogliate crearne più di uno. Ricordiamoci in ogni caso, prima di iniziare di avere a disposizione la foto o l’immagine con le caratteristiche di cui vi ho parlato precedentemente. Nel caso di dubbi, potete contattarmi oppure seguire il video-tutorial che vi posto alla fine dell’articolo.

  • Apriamo Telegram
  • Cerchiamo il bot “Stickers” (nella barra di ricerca)
  • Avviamo il bot

Ora, il bot ci darà la possibilità di scegliere fra diverse funzioni fra le quali:

  • /addsticker  e /delsticker: si utilizzano per aggiungere o eliminare uno sticker ad un pacchetto creato in precedenza
  • /ordersticker : si utilizza per riordinare degli Stickers aggiunti in un pacchetto
  • /cancel : cancella l’ultima operazione

Nel nostro caso, andremo ad utilizzare la funzione /newpack. A questo punto, possiamo procedere o cliccando sulla funzione stessa o digitandola nella barra dove solitamente scriviamo i nostri messaggi.

Quindi:

  • /newpack
  • A questo punto Telegram ci chiederà di assegnare un nome al nostro pacchetto
  • Ora dovremo assegnare un Emoji, che corrisponda all’adesivo che vogliamo creare
  • Successivamente, dovremo inoltrare al bot l’immagine scelta (come file e non come immagine, nel caso di errore non vi preoccupate, verrete avvertiti e la procedura non si interromperà).
  • Inviato il file, potremo decidere se cliccare su /publish oppure aggiungere altri adesivi
  • Quando decideremo di pubblicare il nostro pacchetto, dovremo assegnargli un nome breve che verrà inserito in un link che potrete scambiare con i vostri amici.

sticker

…ed ora? Create il vostro pacchetto di Stickers e sorprendete i vostri amici

Un ultima cosa 🙂 Solo un ultimo favore…

Se il mio articolo ti è piaciuto potresti condividerlo nei tuoi social o mettere un “mi piace”? E’ molto importante per noi dello staff di Pillole di Tecnologia…abbiamo creato tutto ciò per passione e per i lettori che continuano a seguirci. Vedere un piccolo segno da parte vostra ci da la forza di continuare 🙂

Per tutte le novità potete continuare a seguirmi su Facebook a questo LINK o anche sul canale Telegram cliccando su telegram.me/pilloleditecnologia Per entrare nella community di Pillole di Tecnologia, puoi fare riferimento al gruppo Facebook dove potrai avere la possibilità di interagire con tutti i lettori del blog e direttamente con lo staff. Vuoi iscriverti alla nostra newsletter? Ecco il LINK 🙂

Potrebbe piacerti anche Altri di autore

App Computer Gadget Home Tech Mobile e Wearable Smartphone Smartwatch e Smartband Sofware Web
Xiaomi Mi Band 2
Xiaomi Mi Band 2 – La Smart Band a lunga durata – La nostra recensione
Moto G4 Plus
Lenovo Moto G4 Plus – Buon compromesso – La nostra recensione
speaker easyacc
Speaker EasyAcc da 20W – Un altoparlante bluetooth molto potente
Android Hardware Microsoft Excel Mobile Software
timer-per-computer
Come creare in pochi minuti un timer per spegnere il tuo computer
telegram
Telegram! I passi per conoscerlo, apprezzarlo ma sopratutto sfruttarlo
powerbank
Powerbank – Guida all’acquisto
Amazon Shopping Tariffe
black friday
Black Friday e Cyber Monday – Tutti si preparano…e tu?
buoni-sconto-amazon-4
Come ottenere 60 euro di buoni sconto con Amazon
recensioni su amazon cambio policy
Cambia la policy Amazon – Finisce la pacchia per i recensori?
Come Potenziare il Wi-Fi con un Ripetitore
Come potenziare il Wi-Fi con un ripetitore wireless
power bank
Power Bank, questi sconosciuti. Come funzionano?
contapassi
Contapassi, questo sconosciuto, come funziona in realtà
mob.is.it
mob.is.it:motivazione,obiettivo,disciplina per un business online