Docking Station FD1003 di Inateck – Una porta SATA a portata di scrivania

0 1
  • Materiali
  • Funzionalità
  • Prezzo
4.7

Una periferica che può sicuramente tornare utile a tutti, ma soprattutto ai più smanettoni. Quante volte avete smontato un hard disk da un qualsiasi PC, lo avete rimontato in un box esterno o addirittura in un altro PC per cercare di recuperare dati importanti? Abbiamo provato la docking station FD1003 di Inateck. Che cos’è? Una periferica utile perché ci offre a portata di mano un ingresso Sata per collegare hard disk da 2.5 o 3.5 pollici…ma sulla nostra scrivania 🙂

Confezione ed accessori

All’interno della confezione troviamo la docking station FD1003 di Inateck accompagnata dal suo manuale utente, Il cavo USB 3.0 (retro-compatibile)e l’alimentatore. Una confezione basilare ma con tutto il necessario per iniziare ad utilizzare il prodotto. Il cavo USB da circa un metro e mezzo assicura il posizionamento della dock in una zona che ci sia comoda.

Design e funzionamento

La docking station FD1003 di Inateck è costruita in plastica ABS che ne assicura leggerezza e robustezza. Le linee del prodotto sono semplici e moderne. Troviamo solo un pulsante frontale con sopra il relativo led per accendere la docking station una volta collegata al PC. Possiamo sia inserire hard disk Sata da 2.5 pollici e 3.5. La periferica si comporta come un vero e proprio disco rigido esterno (ovviamente se con HD inserito). E come togliamo il disco dalla periferica? Quando andiamo ad inserire l’hard disk si andrà a premere all’interno un piccolo meccanismo che farà alzare un pulsante nella parte posteriore (premiamolo per l’estrazione).

docking-station-fd1003-di-inateck

Caratteristica fondamentale per la docking station FD1003 di Inateck è la possibilità dell’ hot swap cioè la possibilità dell’estrazione dei dischi a sistema avviato.

Perchè acquistarla? Sopratutto per il prezzo. Molto spesso può succedere di cercare di fare qualche miracolo con un hard disk proprio o di un amico….quindi perchè non facilitarci le cose?

Per tutte le novità potete continuare a seguirmi su Facebook a questo LINK o anche sul canale Telegram cliccando su telegram.me/pilloleditecnologia Per entrare nella community di Pillole di Tecnologia, puoi fare riferimento al gruppo Facebook dove potrai avere la possibilità di interagire con tutti i lettori del blog

Potrebbe piacerti anche Altri di autore