Massaggiatore Naipo per Spalle e collo – MGS-321 e MGS-N12CS

0 121
90%
Il nostro voto
  • Prezzo
  • Materiali
  • Funzionalità
Una recensione diversa rispetto le precedenti. Perchè? Questa volta parliamo di tecnologia ma abbinata al benessere della persona. Sappiamo che noi “nerd” passiamo tanto tempo seduti…quindi nel caso arrivasse qualche dolorino, possiamo provare qualche modo tecnologico per trovare un po’ di relax. Ovviamente tutto ciò vale per tutti….anche per chi vuole rilassarsi sul proprio letto o sul divano…Ma come? Naipo ha la soluzione. Abbiamo provato due massaggiatori Shiatsu dedicati particolarmente al collo (zona cervicale) ed alle spalle. La nostra opinione? Scopritela con noi….ma prima una piccola premessa…nel post leggerete il nostro parere soggettivo e non medico…essendo questi prodotti “personali” i pro ed i contro dipenderanno molto dalla persona stessa.

 

I massaggiatori: caratteristiche comuni

I massaggiatori Naipo che abbiamo provato in questa prima fase, sono i modelli MGS-321 e MGS-N12CS. Entrambi, sono cuscini massaggiatori Shiatsu dedicati alla zona del collo e delle spalle, ma che all’occorrenza possono anche essere utilizzati sulla schiena, i polpacci, le gambe, l’addome e la pianta dei piedi

Massaggiatore Naipo per Spalle e collo (1)

Essendo due modelli molto simili, entrambi hanno caratteristiche e funzionalità comuni. Entrambi sono dotati di due testine rotanti massaggianti a quattro punti di pressione.. Ovviamente, la forma è studiata per effettuare un massaggio rilassante e non invasivo. Funzionalità molto utile è la possibilità di riscaldare le teste rotanti in modo da trasferire il calore ai muscoli (che si distendono) e migliorare la circolazione. Questa funzione può essere attivata o esclusa in base alle esigenze. 

Massaggiatore Naipo per Spalle e collo (2)

Il massaggio, in entrambi i cuscini, può avvenire con tre velocità predefinite, selezionabili con l’apposito pulsante dedicato. Ogni “seduta” dura circa 15 minuti, dopo i quali il prodotto si spegne. Durante questo tempo la rotazione delle teste va sia in senso orario che antiorario ad intervalli di qualche minuto per ogni senso di rotazione. 

Lato accessori, troviamo in entrambi l’alimentatore da rete e da auto (ovviamente non utilizziamolo alla guida). E se volessimo utilizzarlo sul letto? Nessun problema, infatti i modelli MGS-321 e MGS-N12CS di Naipo sono dotati di batteria interna che li rende utilizzabili anche senza il cavo di alimentazione.

Come si utilizza? Semplice. Appoggiamo il cuscino sulla zona da massaggiare e decidiamo il livello di pressione facendo forza sulle maniglie di cui è dotato.

 

Massaggiatore Naipo per Spalle e collo – MGS-321

Ottimi materiali e rifiniture. Come dimensioni è leggermente più piccolo rispetto all’altro modello. Cosa cambia? Abbiamo una console dei comandi con quattro pulsanti a disposizione:

  • Accensione
  • Velocità
  • Funzione Calore
  • Senso di rotazione

Questo cuscino Naipo è molto comodo da indossare viste le sue dimensioni. Inoltre i due braccioli sono dotati di velcro, per poterli meglio adattare.

Sicuramente fra i due è quello che preferisco personalmente, anche se il suo fratello maggiore ha qualche accessorio in più.

 

Massaggiatore Naipo per Spalle e collo – MGS-N12CS 

Ottimi materiali, ma le rifiniture non sono proprio il top.. Cosa cambia? Abbiamo una console dei comandi con tre pulsanti a disposizione:

  • Accensione
  • Velocità
  • Funzione Calore

Il senso di rotazione, in questo caso, possiamo variarlo manualmente premendo una sola volta il tasto di accensione. In questo caso, abbiamo due semplici braccioli senza velcro (sicuramente resistono di più ad una forza elevata applicata).

La particolarità principale? All’interno della confezione troviamo un comodo porta-cuscino per il trasporto. Non male! 

 ACQUISTA SU AMAZON

Prodotti consigliati? Sicuramente si. Parliamo di due cuscini massaggianti che non hanno nulla da invidiare rispetto a prodotti di fascia più elevata. Qualche consiglio? Rispettare e tempistiche dei 15 minuti, perchè oltre il massaggio potrebbe essere un po’ fastidioso (ma questo è valido per tutti i prodotti di questo genere).

Un ultima cosa 🙂 Solo un ultimo favore…Se il mio articolo ti è piaciuto potresti condividerlo nei tuoi social o mettere un “mi piace”? E’ molto importante per noi dello staff di Pillole di Tecnologia…abbiamo creato tutto ciò per passione e per i lettori che continuano a seguirci. Vedere un piccolo segno da parte vostra ci da la forza di continuare 🙂
Per tutte le novità potete continuare a seguirmi su Facebook a questo LINK o anche sul canale Telegram cliccando su telegram.me/pilloleditecnologia Per entrare nella community di Pillole di Tecnologia, puoi fare riferimento al gruppo Facebook dove potrai avere la possibilità di interagire con tutti i lettori del blog e direttamente con lo staff. Vuoi iscriverti alla nostra newsletter? Ecco il LINK 🙂

Potrebbe piacerti anche Altri di autore