Microfono Aukey a condensatore – Un kit completo per iniziare a registrare

0 57
85%
Il nostro voto
  • Materiali
  • Accessori
  • Prezzo
  • Qualità audio

Cercate un microfono da utilizzare per le vostre conversazioni, per un podcast o per il montaggio video?Se non volete spendere grandi cifre, il microfono Aukey a condensatore (GD-D1), offre un intero kit con un ottimo rapporto qualità prezzo.

ACQUISTA SU AMAZON

microfono Aukey a condensatore (9)

Confezione, accessori e design

Il microfono Aukey a condensatore GD-D1 (a Cardioide), ci viene venduto con un intero kit adatto a tutti coloro che vogliono cominciare a montare una piccola postazione ma senza spendere cifre molto alte. Cosa troviamo all’interno della confezione?

microfono Aukey a condensatore (5)

  • Microfono Cardioide a Condensatore
  • Cavalletto di sospensione universale e regolabile
  • Pinza per il montaggio ad un tavolo
  • Ragno anti-vibrazione
  • Filtro Anti-Pop
  • Filtro Anti-Vento
  • Cavo Audio per il Microfono
  • Manuale d’Uso

L’installazione è molto semplice, infatti basterà prima di tutto collegare la pinza alla base da utilizzare e su di questa, il supporto a braccio. Il passo successivo, consiste nell’installare il ragno anti-vibrazione in cui andare ad inserire il microfono. Successivamente dovremo solo montare il filtro anti POP ed il supporto antivento.

ACQUISTA SU AMAZON

Per quanto riguarda il design e la funzionalità, il cavalletto è molto comodo da utilizzare, infatti, ci offre un estensione massima di 70 cm riuscendo a raggiungere tranquillamente la zona a noi più comoda. Finita la registrazione, il supporto si può tranquillamente chiudere.

Ma come funziona?

Per utilizzare il microfono dovremo collegare il cavo che ci viene fornito, direttamente al dispositivo che vogliamo utilizzare. Consiglio l’utilizzo di un alimentatore Phantom a 48V per avere un risultato migliore (altrimenti l’audio registrato sarà molto basso).

Specifiche tecniche

Il microfono a condensatore GD-D1 è un modello a cardioide. Cosa significa? Il suono viene ripreso dalla zona frontale. Più ci avviciniamo ai lati, più la sensibilità diminuisce (fino a diventare minima nella zona posteriore). Questa tipologia di microfono viene della unidirezionale. La tecnologia a condensatore, sfrutta l’effetto capacitivo dato da alcune lamine interne che vengono sollecitate dalle vibrazioni trasmesse dall’aria.

A cosa servono gli accessori forniti?

In parole molto semplici, il filtro antivento (l’involucro spugnoso che installiamo direttamente sulla capsula del microfono) serve per ridurre i disturbi provocati dal vento e dalle consolanti sibilanti.

ACQUISTA SU AMAZON

Il filtro antipop (il supporto formato da una sottile calza di nylon), invece, diminuisce l’energia delle consonanti “p” e “b”.

Un ultima cosa 🙂 Solo un ultimo favore…Se il mio articolo ti è piaciuto potresti condividerlo nei tuoi social o mettere un “mi piace”? E’ molto importante per noi dello staff di Pillole di Tecnologia…abbiamo creato tutto ciò per passione e per i lettori che continuano a seguirci. Vedere un piccolo segno da parte vostra ci da la forza di continuare 🙂
Per tutte le novità potete continuare a seguirmi su Facebook a questo LINK o anche sul canale Telegram cliccando su telegram.me/pilloleditecnologia Per entrare nella community di Pillole di Tecnologia, puoi fare riferimento al gruppo Facebook dove potrai avere la possibilità di interagire con tutti i lettori del blog e direttamente con lo staff. Vuoi iscriverti alla nostra newsletter? Ecco il LINK 🙂

Potrebbe piacerti anche Altri di autore