[Recensione] Power Bank Quick Charge 2.0 Aukey PB-T3

  • Capacità
  • Prezzo
  • Dimensioni
  • Funzioni

Caratteristiche

  • Capacità: 16000mAh
  • Tipo di Batteria: Li-Polymer
  • Input: 5V/2A
  • Output Quick Charge 2.0:5V/2,4A,9V/1,67A,12V/1,25A
  • Output USB: 5V/2,4 A
4.8
User Rating 0 (0 votes)
Sending
Comments Rating 0 (0 reviews)

L’introduzione della ricarica rapida negli smartphone, ha portato anche ad un evoluzione diretta per quanto riguarda i Power Bank. Infatti, la possibilità di caricare un device rapidamente attraverso una fonte esterna è una possibilità che è possibile sfruttare per alcuni modelli. Il Power Bank Quick Charge 2.0 PB-T3 di Aukey, dotato di tecnologia carica rapida vuole rispondere proprio a queste esigenze. Che cos’è la tecnologia Quick Charge 2.0? In poche parole, alimentando il dispositivo con una tensione e corrente maggiore riusciamo a massimizzare l’efficienza di ricarica e diminuire le tempistiche. Non tutti i dispositivi sono compatibili, dipende dal SoCs in questo caso. Ma andiamo ora a parlare di questa batteria esterna con la possibilità di ricarica veloce e dell’utilità che può avere.

Power Bank Quick Charge 2.0 (4)

Unboxing e prime impressioni

Il packaging è molto semplice, in stile Aukey, e sulla confezione è presente l’immagine del prodotto con le sue caratteristiche principali. All’interno della confezione possiamo trovare oltre che al Power Bank Aukey Quick Charge 2.0 PB-T3, anche il libretto di istruzioni ed un cavo micro USB (devo dire che il cavetto semi rigido fornito mi è piaciuto molto per la sua portabilità). Per quanto riguarda il Power Bank, le impressioni sono positive anche se, inizialmente, senza pensare alle sue caratteristiche può sembrare pesante e poco comodo (ma ve ne parlerò più avanti). Nella parte frontale, troviamo le due porte USB dedicate alla carica e la micro USB per la ricarica del dispositivo. Fra le porte, inoltre si trova un piccolo flash led, utilizzabile in emergenza, attivabile tenendo il pulsante di accensione che troviamo sulla parte superiore per alcuni secondi. Non è presente una zona dedicata alla visualizzazione della carica residua, ma è possibile capire quanta capacità rimane da utilizzare, in base alla colorazione che assume la retroilluminazione del pulsante di accensione (rossa – 0%/30% – verde – 30%/70% – bianca – 70%/100%).

 

Funzionamento

Prima di parlare del funzionamento vero e proprio del Power Bank Quick Charge 2.0 di Aukey, dobbiamo pensare al motivo per cui questo accessorio non risulti molto portatile. La prima motivazione è per via della capacità, infatti per ottenere i 16000mAh abbiamo bisogno di un pacco batterie di dimensioni adeguate. Motivazione secondaria, ma non da meno, è sicuramente la presenza delle due porte USB (la blu per la carica standard e l’arancione per la Quick Charge 2.0),  che permettono la carica di più devices contemporaneamente. Durante i test effettuati (utilizzando un Asus Zenfone 2) questo Power Bank Aukey si è dimostrato più che adeguato alle caratteristiche fornite. Per prima cosa ho fatto scaricare completamente la batteria, per poter misurare l’effettiva capacità interna, che si è dimostrata essere di circa il 20% inferiore per via delle perdite interne (accettabile). Misurando la tensione e la corrente durante la ricarica rapida si sono ottenuti rispettivamente valori di 8,90V e 1,65A. Nel funzionamento standard, invece, i valori sono di circa 5V ed 1A.

Il Power Bank Quick Charge 2.0 PB-T3 di Aukey, ha avuto un ottimo risultato durante il suo funzionamento ed inoltre la sua capacità di 16000mAh, unita alla funzione Quick Charge 2.0 e la possibilità di carica di più dispositivi, lo rendono sempre utile in ogni occasione. Sicuramente, non è un dispositivo da poter tenere in tasca, ma rimane in ogni caso comodo da tenere nella borsa del notebook o nello zaino.

Un ultima cosa 🙂 Solo un ultimo favore…

Se il mio articolo ti è piaciuto potresti condividerlo nei tuoi social o mettere un “mi piace”? E’ molto importante per noi dello staff di Pillole di Tecnologia…abbiamo creato tutto ciò per passione e per i lettori che continuano a seguirci. Vedere un piccolo segno da parte vostra ci da la forza di continuare 🙂

Per tutte le novità potete continuare a seguirmi su Facebook a questo LINK o anche sul canale Telegram cliccando su telegram.me/pilloleditecnologia Per entrare nella community di Pillole di Tecnologia, puoi fare riferimento al gruppo Facebook dove potrai avere la possibilità di interagire con tutti i lettori del blog e direttamente con lo staff. Vuoi iscriverti alla nostra newsletter? Ecco il LINK 🙂

Potrebbe piacerti anche Altri di autore

App Computer Gadget Home Tech Mobile e Wearable Smartphone Smartwatch e Smartband Sofware Web
Xiaomi Mi Band 2
Xiaomi Mi Band 2 – La Smart Band a lunga durata – La nostra recensione
Moto G4 Plus
Lenovo Moto G4 Plus – Buon compromesso – La nostra recensione
speaker easyacc
Speaker EasyAcc da 20W – Un altoparlante bluetooth molto potente
Android Hardware Microsoft Excel Mobile Software
timer-per-computer
Come creare in pochi minuti un timer per spegnere il tuo computer
telegram
Telegram! I passi per conoscerlo, apprezzarlo ma sopratutto sfruttarlo
powerbank
Powerbank – Guida all’acquisto
Amazon Shopping Tariffe
black friday
Black Friday e Cyber Monday – Tutti si preparano…e tu?
buoni-sconto-amazon-4
Come ottenere 60 euro di buoni sconto con Amazon
recensioni su amazon cambio policy
Cambia la policy Amazon – Finisce la pacchia per i recensori?
Come Potenziare il Wi-Fi con un Ripetitore
Come potenziare il Wi-Fi con un ripetitore wireless
power bank
Power Bank, questi sconosciuti. Come funzionano?
contapassi
Contapassi, questo sconosciuto, come funziona in realtà
mob.is.it
mob.is.it:motivazione,obiettivo,disciplina per un business online