Chiamata Simulata, l’app che ci aiuta

Chiamata Simulata (Fake Call), è l’applicazione che ci può tirare fuori da molte situazioni sgradevoli…ma andiamo a vedere come funziona in dettaglio, con i suoi tanti punti di forza.

Ecco, in questo momento molti di voi staranno pensando che esistono tantissime applicazioni che svolgono la stessa funziona, ma uno dei punti di forza di Fake Call è il modo in cui lo fa, oltre che ad essere in Material Design.

Chiamata Simulata è in grado di far partire la chiamata preimpostata, premendo a lungo il tasto “Home” del vostro dispositivo.

unnamedN8CNLIZ9

Vantaggio evidente sta nel fatto che potremo far partire la chiamata in qualsiasi momento senza aprire l’applicazione.

Ma andiamo a vedere come funziona più nel dettaglio:

Dopo averla installata (potete trovare il link al fondo pagina), vi ritroverete subito nella schermata delle impostazioni, molto semplici da settare.

Possiamo avvalerci di 3 modalità:

  • Impostare manualmente i dati della finta chiamata, compresa un’immagine
  • Farci chiamare da un numero privato
  • Impostare un contatto della nostra rubrica come chiamante

Nel caso volessimo, avremo la possibilità di far squillare il nostro telefono impostando un timer definito.

Un ultimo punto, molto importante, l’autore dell’applicazione è molto disponibile per approfondimenti o eventualmente suggerimenti, per qualsiasi informazione contattatelo, a me ha risposto in pochissimo tempo (sono previsti upgrade futuri).

ed ora….non ci resta che scaricare, installare e far partire il test…siete pronti?

Potete scaricare l’app “Chiamata Simulata” dal Play Store Android.
 

L’esperienza di Pillole di Tecnologia non si ferma sul blog. Trovi tante altre novità su Facebook, su Telegram e su Youtube…ti aspetto 😉

Commenti

Potrebbe piacerti anche Altri di autore

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.